La Serie A ha conosciuto la sua ultima neopromossa. Dopo Empoli e Salernitana, a salire nel massimo campionato italiano è il Venezia di Paolo Zanetti. Decisivo l'1-1 casalingo con il Cittadella (Bocalon nel recupero ha rimontato il gol di Proia) dopo l'1-0 conquistato in trasferta nella partita di andata. I lagunari tornano quindi in Serie A dopo 19 anni: mancavano, infatti, dalla stagione 2001-02. Dopo aver conquistato la promozione, il presidente del club, Niederauer, si è tuffato nel canale per festeggiare.