L'Uefa ha avviato un'indagine disciplinare nei confronti di Real Madrid, Barcellona e Juventus, gli unici tre club ancora rimasti dentro il progetto. Lo ha reso noto la stessa federazione europea in una nota:

"In conformità con l'Articolo 31 (4) del Regolamento Disciplinare UEFA, gli ispettori disciplinari e etici della UEFA sono stati oggi incaricati di condurre un'indagine disciplinare su una potenziale violazione del quadro giuridico della UEFA da parte di Real Madrid CF, FC Barcelona e Juventus FC in relazione al cosiddetto progetto Superlega", si legge in un comunicato dell'Uefa.