James Pallotta contro la Superlega e contro Florentino Perez, presidente del Real Madrid e fautore del progetto: "Ti sei fermato un minuto ad ascoltare cosa pensano i tifosi? Nessuno di loro - scrive l'ex presidente della Roma su Twitter - ti chiede di 'salvare' il calcio. Una Super League in un formato non competitivo, con i 15 club più ricchi, che avranno garantiti tutti i soldi ogni anno, ucciderà il calcio, non lo salverà".