Dopo aver firmato con lo Zenit per due stagioni, Claudio Marchisio ha rilasciato la sua prima intervista al sito ufficiale del club russo. Accostato anche alla Roma la scorsa settimana, l'ex centrocampista bianconero ha fatto chiarezza sulla sua scelta. "Non ho avuto alcun dubbio nel firmare per lo Zenit, mi piace il club e la sua ambizione. Dopo aver lasciato la Juventus, ho promesso che non avrei firmato per nessuna squadra italiana, ma volevo comunque trovare una squadra che condividesse i miei valori. Quando sono venuto allo stadio, sono rimasto impressionato dai tifosi. Ho parlato anche con Criscito e gli ho chiesto di raccomandarmi un buon ristorante. Lui mi ha confermato che lo Zenit è un club speciale".