Francesco Totti diventa un agente sportivo domiciliato. Il Dieci è stato inserito nell'albo il 23 marzo 2021 e, secondo il regolamento Figc, potrà operare nel mercato italiano d'intesa con il procuratore presso il quale è domiciliato, ossia Giovanni Maria Demontis, che fa parte della squadra della CT10 Management. In questo modo, Totti potrà svolgere l'attività di agente sportivo, anche se comunque resta aperta l'inchiesta della Federcalcio, per capire se in passato abbia esercitato questo tipo di attività senza essere in possesso del titolo per farlo.