Inizia male la Ligue 1 per il Bordeaux. L'impegno casalingo con il Racing Club di Strasburgo, che si presentava come una sfida tutto meno che impossibile, si è rivelato invece un passo falso: rimasti in dieci dopo tredici minuti a causa del rosso a Pablo, i Girondins non sono riusciti a controllare la partita e nel secondo tempo hanno incassato le due reti di Sissoko e Da Costa.  Adesso li aspetta il ritorno dei preliminari di Europa League contro il Mariupol e poi la seconda di campionato fuori casa a Tolosa. 

Bene il Lione, che ha battuto 2-0 l'Amiens, e benissimo il Marsiglia, che ha iniziato il campionato con un 4-0 al Tolosa. Stasera sarà la volta del PSG, che sfiderà in casa il Caen: durante l'intervallo Javier Pastore darà l'addio alla tifoseria parigina e riceverà un premio.