Il tecnico spagnolo Julen Lopetegui, appena arrivato al Real Madrid dopo il controverso addio alla nazionale spagnola, ha parlato alla vigilia della sfida contro il Manchester United (esordio nella International Champions Cup) del suo nuovo Real senza Cristiano Ronaldo, promettendo ai tifosi una grande stagione:

"Reinventare il Real Madrid senza Cristiano Ronaldo è una sfida emozionante, rendere competitiva la squadra e lottare per tutti gli obiettivi. Non ho dubbi che con i giocatori che abbiamo riusciremo a essere molto competitivi. Cristiano è uno dei giocatori più importanti nella storia del club, ha espresso la sua intenzione di partire ed il Real lo ha accontentato riconoscendo la straordinaria eredità che ha lasciato. Sono convinto che Gareth Bale ci darà molto quest'anno. È un giocatore straordinario e ci offrirà la sua versione migliore".