Dopo lunghi dodici anni l'Inghilterra è tornata tra le migliori otto squadre del Mondo dopo una lunga e difficile battaglia contro la Colombia. Il gol subìto al 93' e l'approdo ai calci di rigore avrebbe potuto portare al solito epilogo (ultima vittoria ai rigori nel 1996 contro la Spagna), ma Harry Kane e compagni sono riusciti a sfatare il tabù rigori, battendo la nazionale sudamericana grazie alla rete finale di Eric Dier e all'errore decisivo di Carlos Bacca. Il prossimo ostacolo verso la semifinale è rappresentato dalla Svezia e in caso di passaggio del turno la Nazionale dei tre leoni dovrà vedersela con la vincente tra Croazia e Russia.

L'ultimo rigore è stato vissuto con grande ansia da Ian Wright che non ha voluto guardare il tiro del calciatore del Tottenham prima di sfogare tutta la sua gioia insieme a Lee Dixon e Gary Neville. Un entusiasmo sviluppato all'ennesima potenza anche nelle piazze, dove i tifosi hanno festeggiato per tutta la notte.