Il presidente della Uefa Ceferin ha parlato ai microfoni di Sportschau.de sul possibile ritorno del pubblico negli stadi con gli europei che si giocheranno nella prossima estate. Queste le sue parole:

"Siamo preparati a gestire la pandemia: siamo più intelligenti e più forti, perché sappiamo che tutto può succedere. Stiamo pensando a soluzioni senza tifosi o con il 30%, 50% o 70% di loro. Sarà molto bello dal punto di vista simbolico, ma non è facile da gestire, indipendentemente dalla pandemia. È una grande sfida, ma sono sicuro che riusciremo a giocare il prossimo anno"