Il Tottenham ha annunciato che Mauricio Pochettino ha firmato un prolungamento del proprio contratto fino al 2023. Il rinnovo è stato accettato anche dal team del tecnico, composto da Jesús Pérez, Miguel D'Agostino e Toni Jimenez.

Nel comunicato del club sono riportate le parole del Presidente del Tottenham, Daniel Levy: "Sono felicissimo che abbiamo raggiunto un accordo per un nuovo e più lungo contratto con Mauricio. Abbiamo compiuto un percorso straordinario e il futuro ora ci appare ancor più entusiasmante, poiché il Club entra in una fase successiva della propria storia. Mauricio ha compiuto una stagione straordinaria giocando sempre "in trasferta" a Wembley. Anche in Europa abbiamo visto grandi progressi sotto la sua guida, avendo raggiunto le fasi ad eliminazione diretta dopo aver vinto il nostro girone, che includeva alcuni dei top-club europei".

Anche Pochettino ha rilasciato un commento sul rinnovo del suo contratto: "Sono onorato di aver firmato un nuovo contratto e così lungo, visto che stiamo per iniziare uno dei periodi più significativi della storia del club, e sono onorato di essere il manager che guiderà la squadra nel nostro nuovo stadio, che sarà di livello mondiale. Daniel ed io abbiamo parlato a lungo delle nostre aspirazioni per questo club. Condividiamo entrambi la stessa filosofia di raggiungere successi sostenibili e nel lungo periodo. Questo è un club speciale, vogliamo sempre essere creativi nel modo in cui lavoriamo sia sul campo sia fuori e continueremo a sostenere i nostri principi per ottenere il successo che questo club merita".

Questo il tweet con cui il Tottenham ha comunicato ai fan la notizia del rinnovo del suo tecnico per le prossime cinque stagioni: