Zbigniew Boniek, ex calciatore della Roma e attualmente presidente della Federcalcio polacca, ha parlato ai microfoni di Rete Sport del possibile approdo Arkadiusz Milik, suo connazionale, in giallorosso dal Napoli: "È un grande centravanti, fisicamente sta bene da almeno 2 anni - ha detto Boniek a proposito del 26enne ex giocatore dell'Ajax-. Ha segnato tanto pur non avendo avuto un posto da titolare assicurato. È l'attaccante che somiglia di più a Dzeko, ha solo bisogno di più fiducia", ha concluso. Con la maglia azzurra il polacco ha realizzato 48 reti in 122 partite.