Quinta tornata di tamponi per calciatori e staff delle squadre di Premier League. Come spiegato nel comunicato ufficiale dal massimo campionato inglese, fra lunedì 1° giugno e martedì 2 giugno, sono stati testate 1197 persone delle venti società. Si è registrato un solo caso di positività al Coronavirus, con il giocatore che, come da protocollo, si autoisolerà per sette giorni. Il calciatore in questione milita tra le fila del Tottenham, come prontamente comunicato dagli Spurs. Ovviamente non è stato comunicato il nome del diretto interessato, che comunque è asintomatico e si trova in buona salute.