Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli della possibile riapertura degli stadi e del protocollo che prevede 14 giorni di quarantena per tutta la squadra in caso di positività:

"Credo che, sull'impulso del ministro Spadafora, il CTS possa affrontare il tema della riapertura degli stadi. Occorre attendere l'evolversi dei dati, che andranno analizzati volta per volta, sulla base delle rivelazioni. Se la curva dei contagi continuerà ad abbassarsi è ipotizzabile che, gradualmente, gli stadi possano riaprire. Ovviamente le società sportive sarebbero chiamate ad uno sforzo importante in termini di sicurezza, ma, se ci saranno le condizioni, perché no. Quarantena? Non penso che il protocollo possa essere rivisto. Il destino è nelle mani delle squadre: con grande rigore si può garantire l'assenza di contagio".