KPMG ha dato una risposta pubblicato lo studio "Football Clubs' Valuation: The European Elite 2020", nel quale analizza il valore di impresa di 32 società di calcio europee. Sul podio si piazzano il Real Madrid (con un valore di 3,478 miliardi di euro), il Manchester United (3,342 miliardi) e il Barcellona (3,193 miliardi). I blaugrana rappresentano la new-entry: nel 2019, infatti, il gradino più basso del podio era occupato dal Bayern Monaco. Il club tedesco scala in quarta posizione con un valore di 2,878 miliardi di euro. Completano la Top10 Liverpool (2,658 miliardi), Manchester City (2,606 miliardi), Chelsea (2,218 miliardi), Tottenham (2,067 miliardi), Paris Saint-Germain (1,911 miliardi) e Arsenal (1,852 miliardi). 

I club italiani

Nessuna società italiana trova posto nella Top10. Anzi, la Juventus, presente nelle prime dieci nello studio del 2019, è passata all'undicesimo posto scalzata dal Psg che è balzato in avanti di due posizioni. I bianconeri secondo KPMG hanno un valore di 1,735 miliardi di euro. Il secondo club di Serie A presente nella classifica è l'Inter: i nerazzurri si piazzano quattordicesimi con 983 milioni, la prima squadra della graduatoria sotto il miliardo. Poi c'è la Roma che con i suoi 602 milioni si piazza al sedicesimo posto. Dopo la società giallorossa, le altre compagini italiani presenti nelle 32 sono Napoli (al diciassettesimo posto con un valore di 590 milioni di euro), Milan (ventiduesimo, 526 milioni) e Lazio (ventottesima, 328 milioni). Tutte le società italiane, ad eccezione del Milan, hanno fatto registrare un aumento di valore rispetto a un anno fa: +12% la Juventus, +42% l'Inter, +17% la Roma (il migliore, dopo quello dei nerazzurri), +4% il Napoli, +11% la Lazio. Per i rossoneri, invece, decremento del 5%.

Si assiste quindi a un dominio del campionato inglese, che porta nella classifica ben 9 squadre per un valore complessivo di 16,39 miliardi di euro. Segue la Liga con 7 club per 9,27 miliardi. Più indietro Germania (3 club per 4,97 miliardi), Italia (6 club per 4,76 miliardi) e Francia (2 club per 2,45 miliardi). Due club anche per Portogallo (ma per un valore di 723 milioni) e Turchia (676 milioni). Un solo club, l'Ajax, per l'Olanda: il valore è di 432 milioni.