Dopo la sospensione dei 19 calciatori in seguito all'ammutinamento dopo la partita persa a Madrid contro l'Atletico, è ancora caos in casa dello Sporting. Come riferisce il sito di A Bola al calciatore Fabio Coentrao è stato dato ordine di tornare immediatamente al Real Madrid, terminando in anticipo il suo periodo di prestito. Il presidente Bruno de Carvalho, che aveva criticato aspramente Coentrao al termine della gara di Europa League persa 0-2,  ha comunicato con un messaggio al calciatore che non rientra più nei piani della società e che può tornare in Spagna.