"Bisogna assolutamente concludere questa stagione". Lo ha detto Karl-Heinz Rummenigge in un'intervista rilasciata al Frankfurter Allgemeine Zeitung. Secondo il presidente del Bayern Monaco, quando sarà passata l'emergenza coronavirus, ha fissato le priorità da rispettare per mantenere intatta la regolarità della Bundesliga, sia da un punto di vista sportivo che economico, anche a costo di stravolgere i calendari in maniera significativa. Ecco le sue parole: "Indispensabile terminare questa stagione, al fine di evitare un disastro economico senza precedenti. Se non fosse possibile fare altrimenti sarebbe saggio prorogare l'esercizio fiscale 2019-2020 al peggio fino a settembre. Risultato: l'inizio della prossima stagione potrebbe avvenire all'inizio dell'inverno, affinché i giocatori beneficino comunque delle vacanze e di una preparazione sufficientemente lunga".