Bayern Monaco, Borussia Dortmund, RB Lipsia e Bayer Leverkusen in soccorso delle squadre squadre della Bundesliga. Secondo i settimanale tedesco Bild,  i quattro top team del campionato sarebbero pronti a rinuncia a 20 milioni di euro stanziandoli a favore degli altri team.

Secondo il regolamento, queste quattro squadra avrebbero diritto a circa 12,5 mln derivanti dai diritti tv ma sarebbero pronti a rinunciarvi e ad aggiungerne altri 7,5 per creare un fondo di solidarietà. Sarà poi l'organo che gestisce le prime due leghe tedesche (DFL) a ridistribuirli in base alle esigenze.