Sean Cox è tornato a casa. Il tifoso irlandese del Liverpool, rimasto ferito negli scontri fuori Anfield andati in scena prima della sfida contro la Roma nella Champions League del 2018, ha trascorso diversi mesi in ospedale tra Liverpool e Dublino, e ora è tornato dalla sua famiglia a Dunboyne.

Ad accoglierlo la moglie: "Questo è un giorno che noi come famiglia non vediamo l'ora di farlo da molto tempo. Mentre Sean ha ancora una lunga strada per viaggiare, averlo a casa con noi è un passo incredibilmente importante. Non posso ringraziare abbastanza coloro che hanno aiutato Sean lungo la strada negli ultimi due anni. In un momento in cui stare a casa assume un nuovo significato per tutti noi, è chiaro che non c'è nessun altro posto in cui Sean vorrebbe essere".

Amidst our challenges, a positive moment as Sean Cox makes his return home. For the first time in almost two years, ...

Pubblicato da Support Sean Cox su Venerdì 20 marzo 2020