Anche la Premier League prende misure di sicurezza per l'emergenza Coronavirus. Tramite un comunicato ufficiale pubblicato sul sito della lega inglese, è stato abolita la tradizionale stretta di mano che avviene tra giocatori e arbitri all'inizio di ogni gara. Ecco il contenuto del comunicato ufficiale.

"Per ragioni di sicurezza sanitaria, non ci saranno strette di mano tra giocatori e direttori di gara prima delle gare di Premier League fino a nuovo annnuncio. Il coronavirus si diffonde dalle secrezioni nasali e della bocca e può essere trasmesso alle mani e passato via stretta di mano. Club e arbitri faranno comunque il tradizionale ingresso e ogni altra formalità. Entrando in campo, le squadre si schiereranno, saranno accompagnate dalla musica della Premier League, quindi i giocatori di casa cammineranno davanti agli avversari senza stringere le mani".