"Ricordiamo al pubblico che l'accensione dei fumogeni è severamente vietata, specialmente durante l'ingresso dei giocatori in campo". Un annuncio rimasto inascoltato quello dello speaker durante Zurigo-Basilea, giocata l'altro ieri e vinta dalla squadra di trasferta con un secco 0-4. Il settore ospiti, infatti, ha beatamente ignorato il richiamo ufficiale, rispondendo con una reazione a dir poco focosa.