Wesley Sneijder, centrocampista olandese oggi in forza all'Al Gharafa, è stato arrestato in a Utrecht (Olanda) per essere salito su un auto danneggiandola. L'ex Inter e Real Madrid è stato immortalato dalle telecamere mentre sale sulla vettura in equilibrio precario e si distende sul tetto. Come riportano diversi media olandesi, il calciatore è stato arrestato dalle forze dell'ordine e poi rilasciato dopo aver pagato un risarcimento di 6mila euro per i danni all'automobile.