Tempi duri per Antonio Sanabria, almeno secondo quanto riprota Estadio Deportivo. Stando al quotidiano andaluso, infatti, il Genoa sta cercando nuove soluzioni per l'ex attaccante della Roma. Arrivato a gennaio in prestito per 18 mesi, la punta non è riuscito a sfondare in Serie A, segnando solamente tre gol e perdendo la titolarità già a febbraio. Il club ligure ha anche pensato ad interrompere il prestito, ma il Real Betis non sembra intenzionato a riaccogliere tra le proprie fila il calciatore, ma è disposto a cedere Sanabria ad una squadra che sia in grado di garantire le stesse condizioni pattuite con il Genoa (prestito fino a giugno 2020 con diritto di riscatto a 18 milioni di euro e obbligo in caso di 18 gol nella stagione 2019/20).