Gareth Bale è pronto a salutare il Real Madrid. Questo quello che riporta As, giornale sportivo spagnolo. Il numero 11 è stato lasciato in panchina nella gara contro il Betis persa 2-0 e non ha potuto calcare il terreno di gioco del Bernabeu per l'ultima gara casalinga.

Un triste epilogo per Bale che starebbe per concludere così, il suo ciclo in Spagna, durato sei anni. Approdato dal Tottenham nel 2013 per 100 milioni, cifra record per quegli anni, Bale si è subito distinto grazie alla sua fisicità e alla sua classe che lo hanno portato a vincere 4 Champions League nella capitale spagnola.