"La Champions sarebbe incredibile ma non ci siamo ancora arrivati". Oggi l'Atalanta ha fatto un altro passo avanti verso il quarto posto battendo il Genoa, anche grazie a un gol di Castagne. Il difensore ha parlato della lotta Champions ai microfoni di Sky dopo la gara: "Abbiamo capito di lottare per il quarto posto dopo la rimonta con la Roma, poi abbiamo battuto la Juventus, abbiamo fatto grandi gare anche contro le prime sei e adesso proviamo a finire bene".

Attendendo le altre partite del week-end, la squadra di Gasperini è temporaneamente terza: "Dobbiamo lavorare - ha continuato Castagne - e le ultime due settimane saranno le più importanti. Stiamo bene, ma dobbiamo ripartire da zero concentrati, non è perché abbiamo vinto partiamo in vantaggio, dobbiamo partire come siamo partiti oggi o come contro la Roma. Legare alla sedia Gasperini per farlo restare? Forse sì (ride, ndr)".