Nel nome di Agustin. L'Argentina Under 20 che si appresta a vivere il Mondiale di categoria in Polonia (dal 23 maggio al 15 giugno) si affiderà anche all'estro di due ragazzi molto interessanti, che sono già finiti sul taccuino di diversi club europei. Oltre al nome di battesimo, Agustin per l'appunto, e all'età (19 anni), Almendra e Urzi condividono anche la stessa clausola rescissoria, fissata rispettivamente da Boca Juniors e Banfield in 20 milioni.

Inter, Juve e Napoli: che sfida per Almendra

Ribattezzato forse troppo frettolosamente come 'nuovo Riquelme', Almendra sta studiando con Alfaro anche da centrocampista centrale puro. A gennaio, Inter e Napoli hanno battagliato a lungo per lui, mentre sono più recenti i sondaggi da parte di Juventus e Roma (durante la famosa visita di Burdisso, direttore sportivo del Boca, a Trigoria). Una lunga fila di estimatori che gli Xeniezes sperano possa ingrandirsi proprio grazie alla vetrina dei Mondiali.

Crespo stregato da Urzi

Promosso solo di recente in prima squadra, Urzi ha letteralmente stregato Hernan Crespo, allenatore del Banfield, ma non solo. Ausilio, Corvino, Giuntoli e Petrachi hanno monitorato con attenzione le prestazioni dell'attaccante esterno che piace anche in Inghilterra (Chelsea West Ham) e Spagna (Atletico Madrid e Siviglia). Proprio in virtù delle sirene europee, la dirigenza del club argentino ha rinnovato il contratto del giocatore a inizio aprile fino al 2023, fissando la clausola a 20 milioni, utile in caso di definitiva esplosione anche con la maglia dell'Argentina.

Un altro osservato speciale in Polonia sarà sicuramente Gonzalo Maroni. Il prestito all'Atletico Tallares de Cordoba da parte del Boca ha senza dubbio fatto bene al ragazzo, autore di due gol e un assist. Sulla bocca di tutti dopo la sua esplosione con la maglia dell'Independiente e la conquista della Coppa Sudamericana, Ezequiel Barco resta un profilo estremamente interessante. Arrivato all'Atlanta United nel gennaio del 2018, l'attaccante esterno ha giocato con continuità collezionando 8 gol e 5 assist in 44 partite. Ecco nel dettaglio la lista completa dei convocati:

Portieri: Manuel Roffo (Boca), Joaquín Blázquez (Valencia, Spagna), Jerónimo Porteau (Estudiantes de La Plata).

Difensori: Marcelo Weigandt (Boca), Facundo Medina (Talleres de Córdoba), Facundo Mura (Estudiantes de La Plata), Maximiliano Centurión (Argentinos Juniors), Nehuén Pérez (Atlético Madrid, Spagna).

Centrocampisti: Cristian Ferreira (River), Santiago Sosa (River), Agustín Almendra (Boca), Gonzalo Maroni (Talleres de Córdoba), Fausto Vera (Argentinos Juniors), Francisco Ortega (Vélez), Aníbal Moreno (Newell's), Pedro de la Vega (Lanús).

Attaccanti: Julián Álvarez (River), Ezequiel Barco (Atlanta United, USA), Adolfo Gaich (San Lorenzo), Agustín Urzi (Banfield), Tomás Chancalay (Colón).