La rivalità tra Barcellona ed Espanyol è molto sentita e dopo il 2-0 di ieri sera  si è sfogata in maniera impetuosa sui social network. A scatenare le ire de 'los pericos' è stato il giovane Adrià Perosa che, subito dopo il fischio finale, si è scambiato la maglietta con Messi, autore della doppietta decisiva. Un gesto che non è sfuggito alle telecamere e che è costato al ragazzo un fuoco incrociato su twitter. Molti tifosi dell'Espanyol non hanno preso bene quello che è stato considerato un vero e proprio tradimento al club. "Che ca... fai, chiedi la maglia? Rispetta lo stemma". "Fuori da questo club, non meriti la nostra maglia figlio di pu...". "Sei un Giuda, fuori dall'Espanyol", sono solo alcuni (i meno volgari) dei commenti arrivati su Twitter, dove non mancano anche alcuni (pochi) difensori del ragazzo. "E' solo un peccato di gioventù, doveva farlo negli spogliatoi come avranno fatto tanti altri". "Non esiste rivalità dopo la partita, è solo calcio". "Ha fatto sicuramente una cavolata, non tale da ricevere tutti gli insulti che gli stanno arrivando però".