Sebastian Frey ha rischiato la vita per un virus. E' quanto ha detto lo stesso ex portiere di Inter, Parma e Fiorentina tramite un post sul suo profilo ufficiale Instagram. "Sono stato ricoverato d'urgenza perché avevo la febbre a 40 e non scendeva", ha scritto l'ex numero 1. "Dopo vari esami mi hanno trovato un virus che mi ha completamente debilitato e che avrebbe potuto portarmi via". Fortunatamente ora Frey è fuori pericolo e ha iniziato il percorso di riabilitazione.