Nuove regole per la prossima stagione. L'IFAB, l'organo che stabilisce e modifica le regole del gioco del calcio, ha introdotto delle innovazioni nel regolamento che entreranno in vigore dalla prossima stagione. Le principali riguardano la rimessa dal fondo e il posizionamento degli attaccanti rispetto alla barriera in un calcio di punizione.

Rimessa dal fondo

"La palla è in gioco dal momento che viene calciata; può essere giocata prima che lasci l'area di rigore".

"L'innovazione che prevede che in una rimessa dal fondo la palla sia in gioco dal momento in cui viene calciata, senza dover lasciare l'area di rigore, ha creato un più veloce e più dinamico/costruttivo riavvio del gioco. Ha ridotto il tempo sprecato e ha comportato l'arresto della tattica di "perdere tempo" quando un difensore gioca deliberatamente la palla prima che lasci l' area di rigore sapendo che il massimo che può accadere è la ripetizione del calcio di punizone. Gli avversari devono comunque rimanere fuori dall'area di rigore fino a quando la palla non è in gioco".

Barriera

"Quando c'è una barriera di tre o più difensori, gli attaccanti non possono trovarsi entro un metro da essa; se un attaccante si trova a una distanza inferiore a un metro dalla barriera quando la punizione è battuta sarà penalizzato con un calcio di punizione indiretto".