Dal campo di calcio ai red carpet di Hollywood. C'è chi quando smette di giocare finisce a fare il commentatore negli studi televisivi, o magari intraprende la carriera da allenatore per continuare a vivere il campo da vicino. John Carew no. Il centravanti norvegese ha militato nella Roma durante la stagione 2003/2004 e, più che per i risultati sportivi conseguiti, viene ricordato dai tifosi per alcune stravaganti esultanze, come quando rovesciò con un calcio un secchio dell'acqua correndo sotto la Sud, o quando prese in braccio un giovane raccattapalle dopo un gol al Lecce. Ma oggi che fine ha fatto John Carew?

Terminata l'esperienza in giallorosso, l'attaccante si è trasferito prima al Besiktas e poi al Lione, per poi sbarcare in Premier League dove ha giocato quattro stagioni con l'Aston Villa, sei mesi con lo Stoke City e un anno al West Ham con cui ha concluso la sua carriera da professionista. Una volta appesi gli scarpini al chiodo non ha fatto nessun corso per ottenere il patentino di allenatore, la nuova casa di John Carew è il set. Il norvegese ha lavorato alla produzione di un thriller/horror canadese, "Dead of Winter", di cui in rete sono apparsi alcuni scatti realizzati durante le riprese con una testa mozzata, pubblicato dall'ex calciatore sui suoi profili.

John Carew sul set di "Dead of Winter"

Nonostante un non fortunatissimo film d'esordio, la carriera cinematografica di Carew non si è interrotta alla prima esperienza: l'ex calciatore è stato scritturato per un ruolo da protagonista di un film d'azione di produzione norvegese, "Høvdinger", dove ha recitato la parte di un gangster.

Una scena tratta dal film "Høvdinger"

Dal cinema alla TV, stavolta in un ruolo a lui più congeniale: lo scorso anno Carew ha infatti vestito i panni di un calciatore nella serie "Heimebane", che racconta la storia di Helena Mikkelsen, la prima allenatrice della massima divisione norvegese.

Lo show ha ricevuto un grande successo, tanto da essere candidata al festival di Berlino, e l'ex calciatore è stato notato da Hollywood, che gli ha proposto un ruolo in Maleficent 2 per recitare insieme a Angelina Jolie. Il film è in fase di post-produzione e uscirà nelle sale il prossimo ottobre.

Carew sul red carpet del festival di Berlino