Il Consiglio della Lega Serie A ha definito i paletti per la composizione della lista dei 25 giocatori su cui calcolare la percentuale di positivi, attraverso un comunicato ufficiale.

"ll Consiglio di Lega del 20 gennaio 2022 ha deliberato:
- di prendere atto della nuova regolamentazione emanata dal Ministero della Salute e dalla Federazione che supera la delibera del 6 gennaio scorso (CU Lega n.126), e per l'effetto,
- di abrogare il CU 126 che cessa ogni effetto al termine dell'odierna giornata solare;
- di dare attuazione alla Circolare del Ministero della Salute n.0000750 del 18 gennaio 2022 ed al CU 142/ A della Figc con riferimento alla definizione del "Gruppo Atleti" e, per l'effetto,- 
- di stabilire che ciascun Club dovrà depositare una lista di 25 calciatori ai soli fini della determinazione del predetto "Gruppo Atleti" e del rinvio d'ufficio delle gare a seguito di provvedimenti ASL (di seguito "Lista")- 
- di stabilire che la Lista deve essere composta:
A) dai calciatori inseriti nella rosa di cui al CU. n. 83/ A del 20 Novembre 2014 e, in aggiunta,
B) da un numero di calciatori Under 23 fino al raggiungimento delle 25 unità;
- di stabilire che i calciatori Under 23 devono essere inseriti nella Lista rispettando il numero di presenze in Prima Squadra durante la corrente stagione sportiva, a partire dall'Under 23 con il maggior numero di presenze; laddove occorra un secondo criterio per la classificazione degli Under 23, si considera l'Under 23 con il maggior numero di inserimenti nelle distinte ufficiali di tutte le competizioni di Lega della prima squadra della stagione corrente".

La lista dovrà essere depositata "in primo invio, in vista della quarta giornata di ritorno del Campionato di Serie A TIM entro il giorno 21 gennaio 2022 alle ore 12.00" e "in via definitiva entro la data del 4 febbraio 2022 alle ore 12.00". Dopo questo termine non potranno essere apportate modifiche "salvo sino al 31 marzo 2022 laddove una Società acquisisca un calciatore svincolato e lo inserisca sostituendo uno dei calciatori in Lista". Qualora uno o più calciatori siano ceduti ad un altro club o risolvano il proprio contratto, "occorrerà reintegrare la lista con un numero di Under 23 fino al raggiungimento del numero di 25 atleti". La lista entrerà in vigore già a partire da domani, 21 gennaio 2022, e sarà "inviata alle ASL territoriali per i provvedimenti di competenza".