Dopo l'annuncio della Guernsey Police, in cui si annunciava lo stop alle ricerche dell'areo in cui era a bordo Emiliano Sala, è arrivato prontamente il tweet del Nantes, in cui la società francese insiste affinché le ricerche non vengano fermate.

"L'FC Nantes ha appreso la notizia della sospensione delle ricerche dell'aereo disperso. Queste non possono fermarsi. Il Club e i suoi sostenitori chiedono che la ricerca per trovare Emiliano Sala continui, per la sua famiglia e per i suoi parenti. Insieme, per EMI!"

Nel pomeriggio anche altri grandi calciatori come Higuain, Paredes e Otamendi avevano chiesto, tramite dei video, di annullare lo stop alle ricerche.