Una Lazio rimaneggiata perde per 2-0 in casa dell'Apollon Limassol e vede sfumare così la possibilità di vincere il girone di Europa League. La contemporanea vittoria per 4-0 del Eintracht Francoforte sul Marsiglia di Garcia e Strootman rendono impossibile l'aggancio al primo posto.

Ad aprire le marcature è stata una splendida rovesciata di Faupala mentre a chiudere i giochi ci ha pensato il gol di Markovic a 8 minuti dalla fine. I biancocelesti restano così a 9 punti e al secondo posto correndo il rischio di poter incontrare, oltre alle prime degli altri gironi, anche le squadre che retrocederanno dalla Champions League.