Mancano ormai pochi giorni all'apertura della seconda casa di Lievito. La pizzeria, dal sapore moderno e classico allo stesso tempo, dopo la sede di Prati, arriva anche al Fleming. Sorgerà all'interno di un palazzetto d'epoca, affacciato sulla splendida cornice di Corso Francia (Via Flaminia 525). La sede di via Andrea Doria, aperta da poco meno di un anno, è diventata rapidamente una realtò dal successo travolgente, grazie anche alla collaborazione con il maestro Stefano Callegari e con lo storico birrificio del Borgo. E questa di Corso Francia si prepara a fare altrettanto.

La location

Il nuovo ristorante vanta una location molto spaziosa, in grado di ospitare circa trecento coperti distribuiti su due livelli, una veranda e un ampio giardino esterno, e rappresenta uno dei locali più conosciuti e frequentati di Roma Nord e già sede nelle ultime due decadi di storici locali di successo. Gli ultimi ad utilizzarla sono stati, fino all'estate scorsa, "28 Birreria Gastronomica". La ristrutturazione dello spazio è stata affidata al designer Matteo Parenti, artista molto conosciuto sulla piazza. La sfida di Parenti è stata quella di riuscire a creare una sintesi perfetta tra l'atmosfera di una moderna trattoria romana e il calore di una pizzeria, senza rinunciare, allo stesso tempo, a numerosi elementi di arredo dallo stile più ricercato e contemporaneo.

La pizza

Ad essere proposta è la famosa pizza di Stefano Callegari, inventore del Trapizzino. Tonda, bordo alto e molto ben cotta, con impasto fragrante e leggero, sarà declinata in numerose varianti: dalle versioni più tradizionali a ricette più innovative, passando per quelle che ormai sono dei veri e propri "must have" delle pizzerie di Callegari come la famosissima Cacio & Pepe cotta con aggiunta di ghiaccio.

Altre informazioni

Oltre alla pizza e alla birra, particolare attenzione è stata riservata alla carta dei vini, con una grande ricerca per nuovi e interessanti abbinamenti con le pizze. Inoltre la carta spazierà tra gli ormai famosi fritti di Callegari e altri piatti tipici della tradizione romana. Grande attenzione verrà infine riservata anche al delivery.