Dopo l'esplosione del focolaio Covid nel Genoa, dove ieri tra staff e calciatori sono 14 i tesserati ad essere risultati positivi al tampone per il coronavirus, il ministro Spadafora, intercettato da alcuni cronisti a Montecitorio, ha espresso preoccupazione per la notizia: "Questo mi preoccupa molto. Sentirò il presidente della Serie A Dal Pino e della FIGC Gravina".

Tuttavia, alla domanda sul possibile stop del campionato, Spadafora ha negato questa eventualità, almeno per il momento: "Non credo che siamo ancora in queste condizioni". Lo riporta l'Ansa.