Una nuova perturbazione di origine atlantica, giunta già ieri a valicare le Alpi apportando rovesci e temporali sulle regioni del Nord Italia, nella giornata di oggi è scesa a coinvolgere nel suo raggio d'azione le regioni centro-meridionali della nostra penisola, innescando condizioni di instabilità a carattere sparso che interessano anche la nostra regione, e quindi la Capitale; l'aria fresca che viaggia al seguito del sistema perturbato, inoltre, è responsabile di un nuovo calo generale termico, anche se in misura decisamente meno spiccata rispetto all'irruzione di aria artica che ci aveva riguardato una settimana fa. La domenica a Roma, quindi, trascorrerà all'insegna del cielo molto nuvoloso, con piogge che si riproporranno a più riprese nel corso della giornata, assumendo a tratti anche carattere di rovescio o temporale; temperature massime sui 17/18°C, valori serali sui 14/15°C; venti nord-occidentali da deboli a moderati.