Giampiero Gasperini nella bufera per una spinta per il post partita di Sampdoria-Atalanta. L'allenatore nerazzurro è stato espulso nel corso del match e rientrando negli spogliatoi ha spintonato Massimiliano Ienca, segretario generale del club blucerchiato, facendolo cadere nel tunnel che conduce nella pancia di Marassi.

Il tecnico nel post partita si è giustificato così ai microfoni di Sky Sport: "Ienca è una persona che conosco molto bene, per lunghi anni è stato al Genoa, oggi me lo sono trovato di fronte dove probabilmente non poteva stare. Ostruiva il passaggio e l'ho appena spostato per passare. Il resto è una sceneggiata".