Quarantamila romanisti per centrare il quarto posto. Ancora poche ore e sarà tempo di ripopolare gli spalti dello stadio Olimpico, dove alle 20.30 la Roma sarà chiamata alla vittoria contro il Milan. In palio la quarta piazza e la possibilità di ripagare, seppur parzialmente, i tanti tifosi presenti a Firenze mercoledì scorso e tutti gli assenti alle prese con i postumi della cocente e tristemente indimenticabile debacle di Coppa Italia. Ai circa 28mila abbonati stagionali si sono difatti aggiunti oltre 12mila paganti, per un dato superiore alla media stagionale condizionato però da un prezzario ritenuto da molti eccessivo. Ostacoli che, tuttavia, non hanno impedito il raggiungimento del tutto esaurito non solo in Curva Sud Centrale e Laterale, ma anche in Curva Nord. Ultime ore a disposizione quindi per assicurarsi un tagliando d'accesso, con la vendita che come sempre vedrà calare il sipario ad un'ora dal fischio d'inizio. Biglietti che, come di consueto, potranno essere acquistati nei Roma Store ufficiali, tramite il Call Center, nel Ticket Office di Viale delle Olimpiadi, online oppure nelle ricevitorie Vivaticket abilitate.

Trasferta senza limiti

Oltre quarantamila spettatori prima di salutare l'Olimpico ed indirizzare la mente verso la trasferta del Bentegodi. Venerdì, alle ore 20.30, la Roma farà visita al Chievo Verona fanalino di coda della Serie A e con lei i tanti romanisti che si sono già assicurati un biglietto per la Curva Sud Superiore. Vendita che terminerà nella serata di giovedì, con la possibilità di acquistare un tagliando nelle ricevitorie Ticketone al costo di 30 euro – con riduzione a 20 per donne, Over 60 e Under 26 e 15 per gli Under 18 – e senza l'obbligo di presentare una tessera di fidelizzazione, come suggerito dall'Osservatorio Nazionale lo scorso mercoledì.