Saranno oltre duemila i tifosi romanisti che mercoledì sera occuperanno una fetta della Shed End per colorare di giallorosso gli spalti di Stamford Bridge. Letteralmente polverizzati i circa 2200 tagliandi inviati nella Capitale dal Chelsea. A partire dalla mattinata di domani Londra inizierà a riempirsi dei tanti tifosi che arriveranno con un giorno di anticipo per passare la vigilia tra una pinta nei famosi pub e un giro della metropoli. Chi dall'aeroporto di Fiumicino, chi da Ciampino, alcuni intraprendendo un viaggio più contorto passando per altri scali nazionali e non, altri ancora usufruendo dei pacchetti organizzati dalle agenzie. Un esodo che neanche la cancellazione di dozzine di voli ha potuto arrestare.

Nel frattempo continuano i preparativi in materia di organizzazione dell'evento, fattore in cui la città che affaccia sul Tamigi eccelle, considerando la capacità di gestire molteplici eventi calcistici e non in contemporanea.