Antonio Cassano ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista della partita di questa sera tra Liverpool e Roma ad Anfield, semifinale di andata di Champions League. Queste le parole dell'ex giocatore giallorosso: "Spero che la Roma possa vincere la Champions, ma la vedo dura. Sono andato per la partita con il Barcellona, però mi sono stressato, tutti mi cercavano perché mi vogliono bene. Non ci tornerò, anche se tutti mi dicono di tornare perché porto bene. Totti mi ha detto che Eusebio è un grande allenatore, e cosa gli piacerebbe fare in futuro, anche se noi ci sentiamo sempre calciatori. Mi ha detto anche che gli sarebbe piaciuto continuare".