Hillsborough Stadium, Sheffield. In campo neutro il 15 aprile del 1989 era in programma la semifinale di FA Cup tra Liverpool Nottingham Forest. Nonostante il maggior numero di tifosi, ai Reds viene assegnato il settore meno capiente dello stadio, la Leppings Lane con i suoi 14.600 posti. Con appena sei porte d'ingresso al settore ed un afflusso che procedeva a rilento, la polizia decise di aprire il cancello C. Il gate, che portava al settore centrale della Lane con soli 2.000 posti, fu preso d'assalto dalle migliaia di tifosi ancora fuori dall'impianto ad un solo quarto d'ora dal fischio d'inizio, creando un imbuto letale che costò la vita a 96 tifosi, schiacciati sulle pareti laterali e le recinzioni dello stadio. Nel giorno del ventinovesimo anniversario anche la Roma ha reso omaggio alle 96 vittime: "I nostri pensieri vanno ai 96 tifosi di calcio che sono andati a vedere una partita il 15 aprile del 1989 e non sono mai tornati a casa".