L'urna di Nyon ha consegnato alla Roma una sfida affascinante e difficile: il Barcellona di Lionel Messi. Sull'esito del sorteggio si è espresso l'ex terzino giallorosso Maicon ai microfoni di sky: "In questo momento della competizione non c'è niente da scegliere. Quello che capita devi affrontare, tutti sanno che è una squadra che devi affrontare in un modo diverso perché c'è un fenomeno e sappiamo tutti chi è. Sicuramente la prima partita deciderà tutto, se tieni bene la prima partita, la Roma in casa è fortissima". Maicon non è preoccupato solo da Messi: "Come si fa a fermarlo? Sarà dura, è un giocatore che ha un dono speciale, quindi è difficile. Ma il Barcellona non è solo Messi. Sicuramente Di Francesco sarà capace di fermare tutti gli avversari e farà una bellissima partita".