"Non dovremo guardare a quello che succede nell'altro campo". Queste le parole dell'allenatore dell'Atletico Madrid Diego Pablo Simeone in vista della gara di questa sera contro il Chelsea. Partita da vincere con un occhio però allo sfida dell'Olimpico tra la Roma e il Qarabag. Una vittoria dei giallorossi infatti renderebbe tutto vano. "Dovremo mantenere il livello che abbiamo sempre avuto in questa competizione in questi anni di tanto lavoro - ha proseguito -. Giocheremo contro una squadra fantastica che è prima nel girone e merita di esserlo. Non sarà una partita facile. Per vincere dovremo capire come renderci pericolosi, sarà anche una sfida personale. Combatteremo per tutto quello che abbiamo ottenuto negli ultimi anni".