Una Roma attenta e ordinata nel primo tempo, cade nella ripresa contro l'Atletico Madrid: al Wanda Metropolitano termina 2-0 per gli spagnoli, a segno con Griezmann al 70' e Gameiro all'80'. Dopo una prima frazione propositiva, in cui la squadra di Di Francesco se l'era giocata alla pari, nel secondo tempo è parsa stanca e non è riuscita a riconquistare i palloni recuperati nei primi 45', quando però è mancato l'ultimo passaggio.

A metà ripresa un tiro-cross di Nainggolan spaventa Oblak e si stampa sul palo, ma poco dopo Torres serve Correa in area: cross in mezzo dell'argentino per Griezmann che in sforbiciata sigla l'1-0. La Roma accusa il colpo e viene colpita di nuovo all'80', quando un'imbucata centrale pesca Gameiro, che supera Alisson e deposita in rete. Poco dopo Bruno Peres viene espulso per somma di ammonizioni.

Ora i giallorossi sono secondi nel girone con 8 punti, alle spalle del Chelsea già qualificato a 10. L'Atletico, che all'ultima gara andrà a Londra, è terzo a 6. Chiude il girone il Qarabag, che la Roma affronterà all'Olimpico il 5 dicembre: gli azeri, con 2 punti, sono fuori dai giochi.

La Roma affronta l'Atletico Madrid al Wanda Metropolitano nella quinta giornata del girone C di Champions League. Dopo la vittoria del Chelsea a Baku, che ha riportato i Blues in testa al raggruppamento, la squadra giallorossa va a caccia di punti. Di Francesco cambia rispetto al derby: dentro Bruno Peres per Florenzi, Pellegrini e Gonalons a centrocampo e Gerson nel tridente con Perotti e Dzeko.

FORMAZIONI UFFICIALI:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Lucas, Filipe Luis; Saul, Thomas, Koke, Carrasco; Griezmann, Torres. Allenatore: Simeone.

ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Gerson, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco.

[[[SSW_ID:1|1|404]]]

La Roma affronta l'Atletico Madrid al Wanda Metropolitano nella quinta giornata del girone C di Champions League. Queste le formazioni ufficiali delle due squadre:

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Lucas, Filipe Luis; Saul, Thomas, Koke, Carrasco; Griezmann, Torres. Allenatore: Simeone.
ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, Gonalons, Pellegrini; Gerson, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco.