Gregoire Defrel ha parlato ai microfoni di Premium Sport: "Dobbiamo vincere senza guardare le altre squadre. Il mister in allenamento ci ha detto di essere più cattivi, è un blocco mentale, ma i gol arriveranno. Il Benevento può essere pericoloso, anche col Napoli hanno giocato bene, non dobbiamo sbagliare e fare punti" queste le sue dichiarazioni a pochi minuti dal fischio di inizio di Roma-Benevento.

DEFREL A SKY

Manca un po' di determinazione sotto porta?
"Sì, penso che creiamo tanto davanti, ma i gol non arrivano. Il mister in allenamento ci chiede sempre il massimo: io credo sia una cosa di testa. Stasera possiamo invertire questa cosa"

La vittoria di Verona è un punto di ripartenza?
"Era un periodo così così, ma in generale penso che abbiamo visto delle cose cambiare: penso che faremo bene anche stasera".

Oggi avrete l'opportunità di superare la Lazio nella corsa ad un posto in Champions...
"Possiamo riportarci in zona Champions League già da stasera: è un obiettivo molto importante per noi, ora affrontiamo tutte partite importanti per noi".