Roma-Verona 3-0: Dzeko e Nainggolan mettono a tacere le critiche

Un gol del belga e la doppietta del centravanti regalano ai giallorossi il primo successo casalingo stagionale

16 Settembre 2017 - 18:48

Quarta giornata del campionato 2017/2018, terzo impegno per la Roma che torna all'Olimpico per un match di Serie A venti giorni dopo la sconfitta con l'Inter. Di fronte, i giallorossi avranno l'Hellas Verona di Fabio Pecchia, che nelle precedenti tre gare ha totalizzato due sconfitte e un pareggio.

La gara vede il ritorno in campo dal primo minuto di Alessandro Florenzi, reduce da due infortuni e da un calvario lungo undici mesi. Esordio dal primo minuto anche per Lorenzo Pellegrini e Under, che Di Francesco lancia al posto di Strootman e Defrel. Nel tridente offensivo torna Stephan El Shaarawy.

LE FORMAZIONI:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Nainggolan; Ünder, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco.
A disposizione: Skorupski, Lobont, B. Peres, Moreno, Jesus, Castan, Gonalons, Strootman, Gerson, Perotti, Defrel, Schick.

Hellas Verona (4-2-3-1): Nicolas; Caceres, Ferrari, Heurtaux, Souprayen; Buchel, B. Zuculini; Romulo, Bessa, Verde; Pazzini. Allenatore: Pecchia.
A disposizione: Silvestri, Coppola, Caracciolo, Laner, Fossati, Valoti, Zaccagni, Bearzotti, Kean, Lee.

[[[SSW_ID:1|1|346]]]

© RIPRODUZIONE RISERVATA