Pareggio a Trigoria per la Roma Primavera, che impatta contro la Fiorentina - 1-1 il risultato finale - e perde la vetta della classifica. Al termine della gara, il tecnico romanista Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma TV. Di seguito, le sue dichiarazioni.

Il match?
"Ci aspettavamo una partita così aperta, le due squadre provano più ad attaccare che a difendere e oggi si è visto. Mi sarebbe piaciuto avere più equilibrio, abbiamo preso troppi contropiedi. Comunque ci teniamo il pareggio, il risultato è giusto".

L'apporto dei subentrati?
"Con i cinque cambi il campionato è cambiato totalmente. Cambiare mezza squadra cambia la partita. Per arrivare in fondo dobbiamo far crescere più giocatori possibili, andando avanti i cambi diventano sempre più determinanti".

Era anomala la partenza della Roma più che il calo di ora?
"Non ci siamo mai illusi. Vincere tutte le partite era bellissimo, ma sapevamo che le altre squadre si sarebbero rimesse a posto. Stiamo cercando quel filo conduttore delle prime vittorie, ma non è facile vincere sempre".