La Roma Primavera batte 2-1 il Palermo al Tre Fontane e si qualifica ai quarti di finale di Primavera TIM Cup, dove affronterà il Bari.

I ragazzi di De Rossi sbloccano la gara dopo 7': corner dalla sinistra di Marcucci che pesca Ciofi in area, colpo di testa e palla nel sacco. Il raddoppio arriva al 65' con Masangu che di testa insacca il cross dalla sinistra di Antonucci. La squadra allenata da Giuseppe Scurto accorcia all'82' con Cannavò, ma i giovani giallorossi difendono bene nel finale e portano a casa la qualificazione.