La Roma Primavera si impone con il risultato di 4-2 sul Genoa. Al Tre Fontane i ragazzi di Alberto De Rossi passano in vantaggio al 41' con un diagonale di Celar

Nella ripresa i rossoblù pareggiano con Favilli al 51' ma i giallorossi ribaltano il risultato grazie a Cangiano che realizza una doppietta nell'arco di 10 minuti (58', 64'). Celar chiude i conti al 76' siglando il secondo gol personale. Sul finale di partita (94'), Saigui è costretto ad uscire in barella a causa di un brutto infortunio: da valutare l'entità del problema. 

Dopo tre settimane, e un punto nelle tre partite giocate prima della lunga sosta, la Primavera torna in campo al Tre Fontane contro il Genoa, l'avversario migliore da incontrare per una squadra in cerca di riscatto, dopo i ko con Atalanta e Inter

Per quanto riguarda le formazioni ufficiali, Alberto De Rossi opta per un 4-3-3 con Fuzato tra i pali, Riccardi, Pezzella e Greco in mezzo al campo e il tridente d'attacco composto da D'Orazio, Celar e Cangiano. Per Sabatini modulo speculare con Favilli al centro del reparto offensivo. 

Live

102' - Fischio finale al Tre Fontane

94' - Infortunio per Sdaigui: il calciatore esce in barella con le mani sul volto. 

88' - Sostituzione Roma: esce Riccardi, dentro Chierico

83′ – Terzo cambio per il Genoa: Besaggio al posto di Oliveira.

77′ - Il Genoa accorcia di nuovo: ancora Favilli.

76′ - Poker Roma: Celar sfida tutta la difesa avversaria e scarica un destro precisissimo all'angolino.

72′ - Cambio per il Genoa: dentro Dumbravanu e Gromberg al posto di Cleonise e Zvekanov.

68′ - Scaramucce in campo tra Oliveira e Celar: ammoniti entrambi. 

66′ - Doppio cambio per la Roma: dentro Sdaigui e Besuijen al posto di Greco e D'Orazio.

64' - Tris di Cangiano: il calciatore si libera degli avversari e insacca con un tiro a rasoterra che batte Russo. 

58' - La Roma torna in vantaggio: Cangiano entra in area di rigore e insacca con un destro a giro sotto al sette. 

51' - Pareggio del Genoa: Favilli colpisce di testa in area di rigore battendo Fuzato

45' - Inizia la ripresa.

45' - Termina il primo tempo.

41' - D'Orazio serve Celar in area di rigore che trafigge Russo con un tiro in diagonale. 

31′ – Giallo per Trasciani

27' - Ancora miracoloso Russo: Celar, all'interno dell'area di rigore, colpisce prima di testa e poi in sforbiciata sulla ribattuta ma il portiere del Genoa gli nega la rete. 

20' - Doppio intervento prodigioso del portiere del Genoa! Russo prima respinge su Pezzella e poi si fa trovare pronto anche sulla ribattuta di D'Orazio mandano il pallone in calcio d'angolo con un intervento di piede.

1' - Inizia la partita 

Formazioni Ufficiali

ROMA (4-3-3) : Fuzato; Parodi, Cargnelutti, Trasciani, Semeraro; Pezzella, Greco, Riccardi; D'Orazio, Celar, Cangiano.
A disposizione: Cardinali, Zamarion (P), Nigro, Santese, Trasciani, Chierico, Darboe, Sdaigui, Simonetti, Besuijen, Bucri, D'Orazio.
Allenatore: Alberto De Rossi.

GENOA (4-4-3) : Russo; Piccardo, Njie, Raggio, Tiago Gonçalves; Karic, Masini, Rovella, Schäfer; Favilli, Bianchi.
A disposizione: Raccichini (P), Ruggiero (P), Adamoli, Dumbravanu, Gasco, Ricci, Bettella, da Cunha, Cella, Criscito, Petrovic, Ventola.
Allenatore: Carlo Sabatini

di: La Redazione