Si è conclusa da pochi giorni una trasferta gloriosa per tutta la Roma Femminile. In due giorni, infatti, sono arrivati prima lo Scudetto per la Primavera - secondo consecutivo per le ragazze di mister Melillo - e poi la Coppa Italia della prima squadra vinta in finale ai calci di rigore contro il Milan. Oggi, le due squadre giallorosse sono state accolte al Campidoglio da Virginia Raggi, che le ha premiate con una medaglia celebrativa. Per la Roma, presente anche l'Amministratore Delegato Guido Fienga. Questo quanto scritto dalla prima cittadina sul suo profilo Facebook: "Oggi ho avuto il piacere di incontrare delle giovani campionesse di calcio che lo scorso weekend ci hanno fatto sognare regalandoci delle soddisfazioni immense. Sto parlando delle ragazze della prima squadra dell'AS Roma, che hanno vinto la Coppa Italia, e della Primavera femminile 2020/21 che si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo lo scudetto. Le ho volute invitare tutte in Campidoglio per dirgli quanto Roma è orgogliosa di loro. Le nostre ragazze hanno dimostrato grinta da vendere e tanta determinazione! Questo doppio risultato è infatti la conferma che il calcio, come tutti gli altri sport, non è solo un'esclusiva maschile. Lo sport femminile ha la stessa importanza e dignità di quello maschile. Ringrazio l'Amministratore Delegato AS Roma, Guido Fienga, l'allenatrice della prima squadra, Elisabetta Bavagnoli, l'allenatore della squadra primavera, Fabio Melillo, e tutti i dirigenti. Ancora tante congratulazioni ragazze per l'impresa che avete portato a termine e un grande in bocca a lupo perché manteniate sempre la stessa tenacia!".