Annamaria Serturini ha parlato ai microfoni di Roma Tv dopo la sconfitta all'esordio in Serie A. Ecco le sue dichiarazioni:

Ottima partita al di là del risultato...
Siamo state sfortunate, loro hanno segnato un rigore che non c'era e poi ci siamo fatte un autogol. Gli episodi fanno parte del gioco però il campionato è lungo e faremo meglio.

La Roma ha fatto la partita, magari è mancato qualcosa in fase di finalizzazione?
Abbiamo creato tanto ma secondo me abbiamo sbagliato molto l'ultimo passaggio e dobbiamo essere più convinte quando arriviamo sotto porta.

Oggi anche diverse assenze, si può crescere?
Mancano tante compagne ma qui siamo tutte titolari. Oggi potevamo fare qualcosa in più ma i risultati arriveranno.

Raccontaci l'emozione di vestire questa maglia
Prima di tutto dico che la prossima partita bisogna assolutamente vincere davanti ai tifosi di casa. Ho capito subito cosa significa vestire questi colori, a Roma esiste solo il giallorosso. Onorerò al massimo questi colori.

Il 3-2 nasce da una tua punizione da lontanissimo. Oggi poi hai corso tantissimo...
Ho sempre avuto questa caratteristica, anche da piccola. Spero di continuare così.